Ultime Realizzazioni Ultime Realizzazioni
« Back

Museo di Palazzo Poggi

Cliente: Museo di Palazzo Poggi

Il Museo di Palazzo Poggi, legato alla prestigiosa Università degli Studi di Bologna, ha scelto D'vel / Cronomedia per la realizzazione del nuovo sito web del museo.

Hanno positivamente influenzato la scelta tre fattori chiave:

  • Flessibilità del sistema di gestione di contenuti
  • Più di 10 anni di esperienza nel settore del Web Design (Cronomedia)
  • Approccio progettuale consolidato mirato agli obiettivi

Il sistema di gestione dei contenuti permette al gruppo di lavoro di Palazzo Poggi di pubblicare in autonomia contenuti sul sito, favorendone il lavoro anche in ottica di S.E.O. (Search Engine Optimization); il motore di gestione contenuti, infatti, è dotato di una serie di funzionalità per migliorare il posizionamento naturale del sito sui motori di ricerca.

Alcune di queste feature sono, ad esempio, l'urlability, la capacità cioè di generare indirizzi web parlanti; la gestione dei meta dati, come keywords e description, che permettono ai motori di ricerca di migliorare l'indicizzazione dei contenuti del sito. Il tutto coordinato da un render engine che utilizza correttamente i tag di HTML per valorizzare i contenuti del sito. 

Grazie a questi fattori, il team multidisciplinare D'vel / Cronomedia ha eseguito il redesign del sito di Palazzo Poggi in pochi mesi, miscelando a dovere tecnologia, grafica, esperienza utente ed esigenze della committenza in un prodotto "chiavi in mano" di assoluto successo.


Home Page d'effetto

Seguendo le chiare indicazioni del gruppo di lavoro di Palazzo Poggi, Cronomedia ha realizzato una home page leggera, sobria ed elegante ma allo stesso tempo ricca di contenuti, che, aprendo il sito del Museo ai suoi visitatori, vuole colpire per la semplicità e l'intuitività dell'interfaccia.


Galleria d'immagini user frendly

Grazie alle tecnologie web 2.0, il sito di Palazzo Poggi dispone di una gallery d'immagini pensata per l'utente, che coniuga quindi la ricchezza di contenuti sia iconografici che testuali all'intero di una interfaccia di navigazione e fruizione chiara e ben organizzata.


Piantina del museo interattiva

Completamente dinamica anche la pianta delle collezioni che permette al visitatore di "orientarsi" tra le tante sale che il Museo mette a disposizione.

Il menù di navigazione contestuale, poi, aiuta i visitatori a trovare rapidamente i contenuti di loro interesse, migliorando la loro web experience.


Area Video interattiva e multi lingua

Il sistema di gestione dei contenuti messo a disposizione da D'vel, ha permesso al gruppo di lavoro di Palazzo Poggi di realizzare direttamente sul sito del Museo una ricca area video, consentendo ai visitatori di fruire di questi in doppia lingua.